Archivi tag: palestina

L’uomo che raccontava il cuore di Hebron

Hashem Azzeh abitava in una villetta a un piano circondata da un giardino pieno di alberi. La porta della sua casa era sempre aperta ai viaggiatori stranieri, a cui la moglie offriva un tè, un caffè, del riso con la … Continua a leggere

Pubblicato in Medio Oriente | Contrassegnato , , , , , , | Lascia un commento

Netanyahu: Hitler voleva mandare gli ebrei in vacanza, ma il Gran Muftì gli sconsigliò Alpitour

Immagine | Pubblicato il di | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento

Yehoshua: “Sostenete lo Stato palestinese, è l’unica via per arrivare alla pace”

Intervista allo scrittore israeliano. “I palestinesi vogliono solo il diritto di essere cittadini della propria patria. Questo dobbiamo concederlo, ormai anche il 50-60% degli israeliani è d’accordo” FABIO SCUTO (da Repubblica) GERUSALEMME – “I PALESTINESI non vogliono un califfato islamico e … Continua a leggere

Pubblicato in articoli | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento

La bella Signora

Avete un ladro in casa e chiamate la polizia. Gli agenti arrivano, si scusano col mariuolo e vi multano per disturbo della quiete pubblica. Il ladro è Israele, la polizia è l’Occidente e voi siete i palestinesi. Mentre meditate sulla … Continua a leggere

Pubblicato in Breaking news | Contrassegnato , , , | Lascia un commento

Il senso della misura

Per addolcire il rientro dalle ferie niente di meglio di una puntatina al bar dei Ronchi, dove il caffè è buono e la clientela così così. Il leghista segaligno e fegatoso dell’altro tavolo, di norma libero docente di fancazzismo meridionale … Continua a leggere

Pubblicato in articoli | Contrassegnato , , | Lascia un commento

“Se la vittoria si misura col numero dei morti, allora Israele e il suo esercito hanno stravinto”

Se la vittoria si misura con il numero dei morti, allora Israele e il suo esercito hanno stravinto. Dal momento in cui scrivo queste parole (il 26 luglio) al momento in cui voi le leggerete i morti saranno più mille … Continua a leggere

Pubblicato in articoli | Contrassegnato , , , , , , | 1 commento

Gaza: la morte bussa sul tetto.

Si chiama roof knocking, bussare sul tetto, e funziona così: un missile senza carica esplosiva, o con una carica molto debole, colpisce il tetto di un’abitazione dove l’esercito ritiene siano nascosti razzi o esplosivi. Le persone che vivono nell’edificio hanno … Continua a leggere

Pubblicato in articoli | Contrassegnato , , | 1 commento