Genova per loro

top gunIl qualunquismo si ingrassa coi luoghi comuni e, nel nostro caso, ce ne sono due che si accavallano: quello dei politici furbi e quello dei liguri taccagni. Non contenti di aver massacrato per anni il povero Scajola che utilizzava la tratta aerea Roma-Casa Scajola per ottimizzare il suo lavoro al servizio della Patria, ora se la prendono con una delle nostre istituzioni più sacre, l’Aeronautica militare. Sarebbero colpevoli, i nostri top guns, d’aver accompagnato a casa, durante un volo di addestramento, Roberta Pinotti, una signora genovese (ministra della Difesa, dicono) che s’era spinta in un carrefour della capitale per una imperdibile promozione sui carciofi.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in articoli. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...