Sembrava una laguna e invece era una cloaca.

venezia«Ora Renzi deve fare pulizia!» strillano i media di regime che non si arrendono alla desolante evidenza del cesto vuoto dopo 20 anni di retorica sulle mele marce. Fassino, invece non ha dubbi: «Giorgio Orsoni è una persona corretta. Chi lo conosce non può dubitare della sua onestà». Il sindaco di Venezia che nel giorno in cui finisce in manette viene difeso pubblicamente dal collega torinese è la prova che, a volte, la sfiga si accanisce. Perché con  l’endorsement dell’amico di Greganti  il malcapitato Orsoni rischia l’ergastolo. Nelle larghe intese del garantismo pro-ladri non poteva mancare la Santanchè: «Troppi mostri in prima pagina» si lamenta. Ci sarebbero, per la verità, anche la pagine interne per i mostri ma qualcuno potrebbe offendersi, dato che la corruzione fa curriculum. L’ultima parola, secondo le regole del nuovo conformismo, spetta ai renziani che ci ricordano che stiamo voltando pagina. Tra le nuove pagine, una delle più luminose riguarda sicuramente il ciellino Lupi messo a guardia del pollaio dei lavori pubblici. Una garanzia. Da domani l’onestà andrà di moda e ci lasceremo alle spalle, assicura un deputato pd, questi incresciosi«episodi che appartengono a un altro periodo del partito». A ieri mattina, per la precisione. Ma loro son così giovani che non erano ancora nati.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in ElzeVirus e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...